Campagna per la liberazione di Marwan Barghouti e di tutti i prigionieri palestinesi

FREE Marwan Barghouti

Launch-in-Robben-Island2

La campagna internazionale per la liberazione di Marwan Barghouthi e di tutti i prigionieri palestinesi è stata lanciata a Robben Island dalla cella di Nelson Mandela, il simbolo universale della libertà, il 27 ottobre 2013. 

Nell'aprile 2013, undicesimo anniversario dell'arresto di  Marwan Barghouthi, si è tenuta a Ramallah la conferenza "Libertà e Dignità" su iniziativa dei leaders dei principali gruppi politici palestinesi e di figure di spicco della società civile palestinese. Erano presenti 120 delegati internazionali, fra i quali oltre 50 parlamentari dall'America Latina, l'Africa e l'Europa. Ahmed Mohamed Kathrada, icona della lotta anti-apartheid sudafricana , era l'invitato d'onore. È stato lui a proporre il lancio della campagna da Robben Island, ispirato dalla campagna "Free Mandela", da lui lanciata nel 1962, prima di spendere 26 anni in prigione, 18 dei quali a Robben Island.

51 anni dopo, lo stesso Ahmed Kathrada ha lanciato la campagna per la liberazione di Marwan Barghouthi e di tutti i prigionieri palestinesi. Del comitato internazionale che coordina la campagna, presieduto da Kathrada, fanno parte i premi Nobel per la pace Desmund Tutu, Mairead Corrigan Maguire, Jody Williams e Jose Ramos-Horta, oltre a noti artisti ed attivisti come Adolfo Pérez Esquivel e Angela Y. Davis e personalità del mondo politico. 

 

SITO UFFICIALE DELLA CAMPAGNA (in inglese)

 

Materiale sul sito di Assopace

 

 


Iniziative

Notizie

La Palestina non è in vendita Elias Khoury Internazionale 1311 | 14 giugno 2019 Il 25 e 26 giugno i ricchi s’incontreranno a Manama, capitale del Bahrein, per mettere in vendita la patria dei poveri, la terra palestinese, in cambio dei soldi del petrolio arabo Dove ci stanno portando i relitti...
(77)

Leggi tutto: La Palestina...

Interventi

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(432)

Leggi tutto: La...