Stefania ci ha lasciato

Il 14 giugno ci ha lasciato Stefania Campetti.

Socia Fondatrice dell’Associazione e strenua sostenitrice della Resistenza del popolo Palestinese, aveva frequentato la Palestina e buona parte del Medio Oriente fin dagli anni ’70. Si vantava a ragione di essere entrata in Palestina sempre e solo passando dal varco giordano di Allenby Bridge e mai da Israele dove aveva  messo piede solo per motivi di studio o di transito per raggiungere località dei Territori Occupati.

Archeologa esperta del Neolitico, studiosa della storia e delle civiltà sviluppatesi  intorno  al Mar Mediterraneo, conoscitrice e grande estimatrice della società  mediorientale era direttrice del museo Archeologico di Camaiore fino al forzato pensionamento nel settembre del 2015.

Persona bella, generosa e scomoda: mai accondiscendente, difficilmente banale o superficiale, grande combattente nel sostenere le proprie convinzioni.

Amava i viaggi, i siti archeologici, le chiese romaniche, le danze popolari, la cucina di tutto il mondo.

Impossibile non sentirne la mancanza.


Iniziative

Associazione di Amicizia Italo-Palestinese ONLUS TreTTempi Folk   vi invitano allo Stage di Dabke con Abeer Hamad 6 aprile 2019 - 10:00-19:00 13:00 - 14:30 pranzo con assaggi di cucina palestinese Circolo Arci Progresso - via Vittorio Emanuele II, 135-  Firenze   Costo del corso: 20 €, pranzo 5 €  è...

Leggi tutto: Stage di...

Notizie

Tutti i risultati. Liste arabe penalizzate da divisioni interne ed intimidazioni del Likud. Trionfano pro-apartheid e coloni. La soglia era del 3,25%. Il numero degli eletti arabi nella Knesset, parlamento israeliano, è calato da 13 a 10. Nelle elezioni precedenti del 2015 si era formata la Lista...
(46)

Leggi tutto: Esito...

mail da Lucia Intruglio, Messina, 12/4/2019 Lettera inviata a seguito della trasmissione "Atlantide" della settimana scorsa Spett. Rete La7 - Redazione Atlantide La trasmissione Atlantide della vostra rete condotta dal giornalista Andrea Purgatori parla dei muri eretti fra uno stato e l'altro ma...
(93)

Leggi tutto: Le omissioni...

Interventi

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(310)

Leggi tutto: La...

  INTERNAZIONALE 1281- 9.11.2018 Adam Shatz, London Review of Books, Regno Unito: Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è cresciuto all’ombra del fratello maggiore ed era considerato superficiale e ambizioso. Ma ha saputo cavalcare i cambiamenti politici del paese Nel 2003 lo storico...
(482)

Leggi tutto: Benjamino...