Israele uccide i sogni di un campione di boxe di Gaza

The Electronic Intifada 15.01.2019

https://electronicintifada.net/content/video-israel-kills-dreams-gaza-boxing-champion/26416

 

Ahmad Abu Marahil, 20 anni, è uno dei migliori pugili di Gaza

Le forse di occupazione israeliane hanno ferito Abu Marahil tre volte durante la Grande Marcia del Ritorno, costringendolo su una sedia a rotelle.

Anche prima delle ferite,  Abu Marahil sognava di parteciparea campionati in altre città palestinesi e in giro per il mondo. Ma Israele gli ha ripetutamente impedito di lasciare Gaza.

“Avevo l'ambizione di diventare un campione di boxe e rappresentare la Palestina all'estero” ha detto Abu Marahil a Electronic Intifada.

“Ma l'occupazione glielo ha impedito” aggiunge Osama Ayoub, l'allenatore di Abu Marahil.

Nonostante le ferite, Abu Marahil è determinato a continuare con lo sport che ama.

Video di Amjad Ayman e Yousef Mashharawi.

 

 

Traduzione e sottotitoli italiani a cura dell'Associazione di Amicizia Italo-Palestinese Onlus, Firenze

 

Israele uccide i sogni di un campione di boxe di Gaza
Watch the video

Israele uccide i sogni di un campione di boxe di Gaza

The Electronic Intifada 15.01.2019

https://electronicintifada.net/content/video-israel-kills-dreams-gaza-boxing-champion/26416

 

Ahmad Abu Marahil, 20 anni, è uno dei migliori pugili di Gaza

Le forse di occupazione israeliane hanno ferito Abu Marahil tre volte durante la Grande Marcia del Ritorno, costringendolo su una sedia a rotelle.

Anche prima delle ferite,  Abu Marahil sognava di parteciparea campionati in altre città palestinesi e in giro per il mondo. Ma Israele gli ha ripetutamente impedito di lasciare Gaza.

“Avevo l'ambizione di diventare un campione di boxe e rappresentare la Palestina all'estero” ha detto Abu Marahil a Electronic Intifada.

“Ma l'occupazione glielo ha impedito” aggiunge Osama Ayoub, l'allenatore di Abu Marahil.

Nonostante le ferite, Abu Marahil è determinato a continuare con lo sport che ama.

Video di Amjad Ayman e Yousef Mashharawi.

 

 

Traduzione e sottotitoli italiani a cura dell'Associazione di Amicizia Italo-Palestinese Onlus, Firenze

 


Iniziative

Associazione di Amicizia Italo-Palestinese ONLUS TreTTempi Folk   vi invitano allo Stage di Dabke con Abeer Hamad 6 aprile 2019 - 10:00-19:00 13:00 - 14:30 pranzo con assaggi di cucina palestinese Circolo Arci Progresso - via Vittorio Emanuele II, 135-  Firenze   Costo del corso: 20 €, pranzo 5 €  è...

Leggi tutto: Stage di...

Notizie

Tutti i risultati. Liste arabe penalizzate da divisioni interne ed intimidazioni del Likud. Trionfano pro-apartheid e coloni. La soglia era del 3,25%. Il numero degli eletti arabi nella Knesset, parlamento israeliano, è calato da 13 a 10. Nelle elezioni precedenti del 2015 si era formata la Lista...
(46)

Leggi tutto: Esito...

mail da Lucia Intruglio, Messina, 12/4/2019 Lettera inviata a seguito della trasmissione "Atlantide" della settimana scorsa Spett. Rete La7 - Redazione Atlantide La trasmissione Atlantide della vostra rete condotta dal giornalista Andrea Purgatori parla dei muri eretti fra uno stato e l'altro ma...
(93)

Leggi tutto: Le omissioni...

Interventi

di Dareen Tatour La poetessa palestinese Dareen Tatour riflette sul periodo trascorso in una prigione israeliana dove ha conosciuto Shorouk Duyat, una palestinese di Gerusalemme condannata per un tentato attacco a un israeliano nel 2015. MondoWeiss, 07.02.2019...
(310)

Leggi tutto: La...

  INTERNAZIONALE 1281- 9.11.2018 Adam Shatz, London Review of Books, Regno Unito: Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu è cresciuto all’ombra del fratello maggiore ed era considerato superficiale e ambizioso. Ma ha saputo cavalcare i cambiamenti politici del paese Nel 2003 lo storico...
(481)

Leggi tutto: Benjamino...