L'esercito sequestra le cartelle cliniche nel centro medico di Betlemme del dr. Nidal

per telefono da Betlemme, mattina del 8/04/2014 :

Nella notte tra lunedi 7 e martedi 8 aprile l'esercito israeliano è penetrato nel centro medico di Betlemme del dr. Nidal sequestrando tutto il materiale informativo relativo ai pazienti e la documentazione amministrativa. Tutto ciò ha ovviamente lo scopo di contrastare l'attività di quei centri che svolgono una funzione di effettivo sostegno nei confronti della popolazione civile più bisognosa cercando di attribuire loro una supposta pericolosità per la "sicurezza" di Israele.